Scena dal Māndhātā Jātaka
Andhra Pradesh, Amaravati, II secolo d.C.
pietra calcarea, 94 cm
Questo straordinario rilievo proviene da Amaravati, il più grande e importante degli stūpa fondati durante l'Impero Satavahana.
Rappresenta il Principe Mandhata, mentre gode della vita celeste.
Nella disposizione e nella particolare plasticità delle figure, questo rilievo è uno degli apici dell'arte di Amaravati


To the next picture - Zum nächsten Bild - Alla prossima immagine - À la prochaine image
 

Descrizione presa dal comunicato stampa   Comunicato stampa.pdf INDIA ANTICA


L’arte indiana antica possiede un repertorio vario e stratificato che oggi può essere colto solo parzialmente. Culla di tre religioni - buddismo, induismo e giainismo – ancora in vigore, l'India ha un patrimonio culturale estremamente ricco, anche se ciò che rimane è composto solo dai materiali più durevoli. Questa eredità racconta il rapporto dell'umanità con le forze che la sottendono e con l'universo in generale.

L'India è un territorio ricco di "divinità" di molti tipi che rappresentano queste forze e il loro travalicamento. Nonostante le divinità conservino il proprio nome, il loro significato viene continuamente rielaborato e cambiato. Questa mostra, a cura di Christian Luczanits, tra i massimi esperti internazionali, si concentra quindi sulle trasformazioni che le divinità subiscono dalle loro prime rappresentazioni figurative fino alle loro espressioni esoteriche (tantriche).

I cambiamenti di significato possono essere descritti solo parzialmente dai testi relativi alle divinità, ma le immagini parlano anche da sole e in relazione ad associazioni poetiche universali. Uno yakṣī seducente e graziosamente modellato, spirito che sorge dalla terra, responsabile della fertilità e del benessere, può ad esempio chiacchierare con un pappagallo per impedire che esso sveli quanto successo la notte precedente. Al contrario, un Buddha seduto e riccamente ingioiellato allude a un risveglio reinterpretato nella prospettiva del buddhismo esoterico.

To the next picture - Zum nächsten Bild - Alla prossima immagine - À la prochaine image


segnala:

INDIA ANTICA
Capolavori
dal collezionismo svizzero

Museo d’arte Mendrisio
27.10.2019 – 26.01.2020
 

Zum nächsten Bild
To the next picture
Alla prossima immagine
À la prochaine image
To the next picture - Zum nächsten Bild - Alla prossima immagine - À la prochaine image
 

BIOGRAPHY

SITEMAP

Comunicato stampa.pdf
INDIA ANTICA


Museo d’arte Mendrisio
Piazzetta dei Serviti 1
CH - 6850 Mendrisio
museo@mendrisio.ch

0041 (0)58 688 33 50
Orari ufficio
09.00 - 12.00
14.00 - 17.00

http://museo.mendrisio.ch/



 

 

 



ADHIKARA
CONTEMPORARY ART GALLERY

 


Datenschutzerklärung
Declaration of confidentiality
Informativa sulla riservatezza dei dati
Déclaration de confidentialité
Declaración de privacidad




























 

 

 




 

Adhikara Art Gallery
updated 23.03.20